Protected by Copyscape

IL NOSTRO VICHINGO

Santissimo San Salvatore, Nostro Signore Gesù Cristo

Tutto quello che accade sulla terra è già scritto da te

Per ogni cosa c’ è un motivo

C’ è un tempo per tutto sotto il tuo cielo

Un tempo per nascere, un tempo per morire

Un tempo per piantare, un tempo per raccogliere

Non conta dove stiamo andando

A volte è meglio non conoscere il destino

Perché ti sei portato via il nostro vichingo

correndo veloce come il vento nel giorno del tuo ritorno?

Ci hai privato delle sue forti braccia

Facendoci ricordare che sulla terra si vive e si muore insieme

Abbiamo perso un amico e anche noi siamo morti un po’ con lui

Ora la nostra speranza è quella che un giorno

Ci incontreremo ancora nelle praterie celesti

Correremo dietro un ovale, lotteremo e berremo insieme

Valerio, pochi giorni in tua compagnia

Sono valsi quanto una vita di patimenti

Anche tu avevi capito che le briciole sono pur sempre pane.

       Vittorio Camacci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.