SPERANZA, FEDE E CARITÀ

Per non vedere e sentire Bisognerebbe tapparsi occhi e orecchie Quando vedi il tuo paese distrutto E ancora continui a sostenere i responsabili O sei complice o sei stupido Disse la verità alla falsità: “Io sono il sole e tu sei il fulmine. Io illumino, tu...

LA RITIRATA DEL 1944

Sul finire della seconda guerra mondiale anche le nostre zone furono segnate dal passaggio della ritirata tedesca. In gran parte a piedi, disfatti e disciplinati, soldati e ufficiali tedeschi guardando per terra, sfilavano. Quando passavano c’era solo un gran...

Nostalgico Natale

Ormai da diversi anni si è consolidata l’usanza di accendere le luminarie quasi un mese prima delle feste natalizie. Per prima cominciano i centri commerciali, non disinteressatamente, montando giganteschi alberi di Natale illuminati da migliaia di luci...

DI FRONTE AL VETTORE

Skyrunners dal volto di pietra facce bruciate dal sole estivo percorrono i tuoi declivi calcarei cercando un’epica vittoria.   Paiono guerrieri germanici alati tanto sfiorano leggeri la roccia muscoli tesi e sguardo fiero di chi non ha paura della morte.   Le...

PARADISO PERDUTO

E se parlo di paradiso allora sto parlando dei miei amati monti li porto sempre nascosti nel mio cuore che nessun altro sapesse tranne me così non riescono a rubarmeli. Quando la vita mi mette in scacco traccio i loro profili nella mente sento il profumo del bosco nel...

C’ERA UNA VOLTA LA VENDEMMIA

La vendemmia era uno dei momenti più gioiosi dell’anno, ma anche uno dei più faticosi ed intensi. Il duro lavoro si superava con l’allegria dei canti, delle risate e delle stornellate, trasformandolo in un momento di socializzazione e quasi di evasione, in...