IL NATALE CHE VORREI

Alcuni giorni fa, presso il Centro Polivalente di Pretare, si è tenuto il Concerto di Natale della scuola di Arquata del Tronto, con l’ occasione è venuto Babbo Natale accompagnato da un verde folletto pieno di magia ( … guarda caso assomigliavano ai miei amici Salvatore e Mago Manuel ). E’ stata una bella serata … Leggi tuttoIL NATALE CHE VORREI

IL PIU’ BEL NATALE DELLA MIA VITA

” Le cose che un bambino ama rimangono nel regno del cuore fino alla vecchiaia “ ” La cosa più bella della nostra vita e che la nostra anima rimanga ad aleggiare nei luoghi dove una volta giocavamo “ Era il mattino della vigilia di Natale ed io ero un bimbetto di appena otto anni … Leggi tuttoIL PIU’ BEL NATALE DELLA MIA VITA

L’ ULTIMO LUPO DELLA LAGA

Dalle mie parti lo conoscevano tutti, per sentito dire, benché nessuno lo avesse mai avvistato e tantomeno incontrato. Parecchie squadre di bracconieri gli erano corsi dietro su e giù per i sentieri che abitualmente percorreva, oltre le piante di faggio del bosco mentre segnava il suo territorio urinando ed ululando. Cercava prede con astuzia e … Leggi tuttoL’ ULTIMO LUPO DELLA LAGA

LA FORZA DELL’ AMORE

Quel giorno Alessandro non aveva un motivo preciso per recarsi alla ” Madonna dei Santi “, ma quando qualcosa lo rattristava o più semplicemente quando la malinconia si affacciava nei suoi pensieri, il suo rifugio era quella chiesina al centro delle ” Macchie “. Presa la sua mountain-bike iniziò a pedalare leggero in salita con il … Leggi tuttoLA FORZA DELL’ AMORE

IL SOGNO DI EROS

Per molti appassionati, la boxe rappresenta un vero e proprio stile di vita e sono pronti a fare enormi sacrifici pur di diventare un giorno dei pugili professionisti. Il pugilato è impegno, sacrificio, umiltà, voglia di imparare, costanza e passione. Sono questi i valori apprezzati anche da Eros Seghetti, un ragazzone poco più che ventenne … Leggi tuttoIL SOGNO DI EROS

LO STRAORDINARIO ESEMPIO DI FRA’ FRANCESCO

L’ uomo che ha Fede è fortunato. La Fede è speranza, l’ uomo che abbandona questa speranza è un disperato. Nel medioevo le nostre terre erano principalmente abitate da pastori, contadini, carbonai ma anche da “trovatori” estemporanei, fraticelli , un po’ santi, un po’ eremiti, un po’ filosofi, un po’ poeti. Come Frate Angelo da Chiarino … Leggi tuttoLO STRAORDINARIO ESEMPIO DI FRA’ FRANCESCO

UN SABATO PARTICOLARE TRA PROFANO E SACRO, TRA UNA GRICIA ED UN’ AMATRICIANA.

Un sabato particolare di metà settembre è iniziato come al solito al suono della sveglia, aprendo le pesanti imposte di legno della SAE e gustarmi lo splendido spettacolo del Monte Vettore illuminato dal sole del primo mattino. Distratto da questa bellezza ho dimenticato la ” moka ” sul fuoco ed ho bevuto un caffè che … Leggi tuttoUN SABATO PARTICOLARE TRA PROFANO E SACRO, TRA UNA GRICIA ED UN’ AMATRICIANA.

Un lungo week end a Vezzano

Quel giorno di fine agosto pioveva, pioveva dal primo mattino senza interruzione, senza un filo di vento. La terra arsa respirava profondamente, il suo alito profumato entrava dalle finestre socchiuse insieme al rumore battente e strusciante dell’ acqua sulle foglie degli alberi. Duilio si era coricato sul letto da un’ oretta, cercando un sonno riparatore, … Leggi tuttoUn lungo week end a Vezzano

Ciao Circinitte

C’era una volta a Trisungo un vecchio pescatore soprannominato ” Circinitte” . Aveva un aspetto talmente buffo che al solo sguardo faceva ridere. Era così simpatico che veniva accettato da tutti ma nessuno sapeva perché dalla città era stato relegato a vivere qui sulle montagne, lontano da dove era nato. Di fronte alla casa dove … Leggi tuttoCiao Circinitte